Lawrence Ferlinghetti

1919

 

Stazionando anche di recente nei tre piani della sua famosa libreria City Lights al numero 261 di Columbus Avenue, nel cuore di San Francisco downtown, si potrebbe pensare che la sua funzione principale sia stata quella dell'editore, in effetti Ŕ stato lui a stampare i Kerouac i Ginsberg della primissima ora, prima del travolgente successo internazionale; oppure fungere da ispiratore di romanzi (l'indimenticabile Monsanto in Big Sur, per esempio). Poi, guardando un suo pezzo visivo che reca la scritta 'I am the door', ci si rende conto che Ŕ anche poeta, attento ai piccoli valori delle cose; ha saputo prendere le distanze in qualche modo dalle credenze buddiste o dagli eccessi d'eremitaggi intimisti dei suoi sodali, per ribadire che "la poesia pu˛ ancora fare un sacco di cose belle alla gente". Il jazz era la musica prediletta dai Beats, e da questo punto di vista, non si sottrae alla regola, i suoi sono reading zeppi d'oralitÓ con accompagnamento musicale di primo ordine.